Mimica e posa fotografica

Acquisire la consapevolezza che apparire bene nelle immagini fotografiche significa essere se stessi anche con le persone e situazioni sempre diverse. Lavorare con il fotografo, dinamica dei movimenti, respiro e equilibri. Assumere una postura corretta, sorridere con gli occhi, tenere il tuo viso in equilibrio. La persona deve comunicare, trasmettere, trascinare, coinvolgere, sentire, agire su se stessa, imparare gli atteggiamenti, la mimica facciale, la posizione della testa e dello sguardo che aiutano nel mostrarsi al meglio. Come si prepara per la foto, indossare gli abiti adatti e i giusti colori che meglio si addicono per immortalare le bellezze e il fascino.

Renato Biffi il maestro

Fotografo di moda e pubblicità con un proprio studio professionale a Milano dal 1971, fra gli altri per Cartier, Dori, Imec, Liabel, Linea Sprint, Tessil Calze. Ha iniziato la propria carriera come assistente del fotografo Marco Emili, creatore dell’immagine di La Perla e in seguito come assistente del fotografo Serge Libiszewski, per la Rinascente ed altre marche. Nella propria attività si è sempre avvalso di modelle e modelli affermati a livello internazionale, pur mantenendo sempre una particolare attenzione alla ricerca dei nuovi talenti, per i quali ha messo a punto un approccio formativo alla professione che ha prodotto risultati qualificati. “Un occhio bello diventa stupendo, la linea di un corpo diventa sinuosa per mezzo della luce e la scelta dell’istante giusto cattura l’interpretazione azzeccata. E’ il momento nel quale il fotografo e modella diventano un’unica entità creativa”.